martedì 22 gennaio 2013

Emozioni

Domani "Lettera a un bambino che è nato. Storia di una procreazione medicalmente assistita"  di Raffaella Clementi, che poi sarei io, edito dalla casa editrice Imprimatur marchio Aliberti sarà in tutte le librerie. Qualora non lo doveste trovare, prenotate lo, almeno le librerie sanno quali sono i libri da ordinare.
Sono così emozionato che la mia bocca e' già un canotto, causa herpes.

35 commenti:

  1. Mi è arrivata la mail della scheda e già ne ho avuto un ottimo assaggio!!!! Domani ti penserò tanto!!! Non è che vieni dalle parti di Perugia , in qualche libreria, per la presentazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se qualcuno me lo propone, volentieri. Non siamo lontane comunque, io sono a Terni.

      Elimina
    2. Fico! Io sono a Chianciano terme!

      Caffè?

      Elimina
    3. Fammi sapere le date e i posti dove fai la presentazione che vedo di organizzarmi.....comprato oggi!!!

      Elimina
  2. super emoscion ma porcapalettaporca per l'erpes!!!
    vai e spacca ah sì te l'ho già detto, un libro è come un figlio, nel tuo caso poi mai metafora fu più calzante!!!!!
    Bello bello bello!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La metafora fu di Francoise Truffaut, mi pare :)
      Ordino la tua creatura immediatamente e diffondo...
      Fammi sapere se verrai dalle mie parti per la presentaZZZiòne! :***

      Elimina
  3. Lo cerco subito e lo ordino, via internet che vivo in un posto dove non arriva mai niente...

    RispondiElimina
  4. Scusate il "doveste" scrivo dall'iPod con Daniele che piange perché è una settimana che sta male, mentre con una mano scrivo con l'altra faccio torri di legò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco appunto. non ho un iPod, ma un iPad...

      Elimina
    2. Anche perché con l'Ipod e' dura scrivere!!!! ;-))))

      Elimina
  5. Tesoro! Non vedo l'ora di leggerlo :)

    RispondiElimina
  6. Te lo posso pubblicizzare su sveglio almeno li ho parecchia gente anche se sono due cose distinte...blog e facebook...complimenti..Quasi quasi appena guarisco...ed ho un minuto dedico un box a te e tutte le scrittrici e scrittori che conosco in rete:-) con foto libro...notte cara ancora complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari, grazie cara. Il libro e un po' tutte noi. Giuarisci, ci servì in forma!

      Elimina
  7. Anche il mio androide impazzisce (sveglio) è uguale a facebook...:-))

    RispondiElimina
  8. anche a me è arrivata la mail, complimenti! domani corro a comprarlo, spero di trovarlo subito x' sono impaziente di leggerlo, troppo troppo curiosa! ti mando un forte forte abbraccio!
    p.s anche io pubblicizzerò!

    RispondiElimina
  9. io appena posso vado da feltrinelli :o)

    RispondiElimina
  10. A me la mail nn è arrivata :( Ti è arrivata invece la mia? Solo per sapere perché immagino come sei oberata in questi giorni! Ancora complimenti!! :**

    RispondiElimina
  11. ho il libro tra le mie mani!!! troppo troppo felice!

    RispondiElimina
  12. Appena posso vado in libreria e cerco il tuo libro sono felice per te,ti auguro di vendere tantissime copie te lo meriti, un grande abbraccio ciao.

    RispondiElimina
  13. ... e allora stamani vado in cerca di te.
    Bell'emozione. Brava.

    RispondiElimina
  14. Mi è arrivato l'avviso della pubblicazione via mail, sono contentissima per te, brava!

    Susibita

    RispondiElimina
  15. ... io comproooooooo subitoooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :)))))

    RispondiElimina
  16. Cara Raffaella, oggi ho comprato il tuo libro e me lo sono letto tutto di un fiato....mi ha commosso tanto, fatto piangere, emozionato....mi sono ritrovata in tante pagine, ed ho sottolineato righe intere. Una per tutte: ci sono persone così incinte che nessun abito nasconde il loro stato, nonostante il loro utero sia vuoto, il loro cuore trabocca di figli.
    Poi scopro che

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cra Francesca, tu non sai quanto mi fa piacere leggere questo tuo commento. Grazie, sono contenta che ti sia piaciuto, emozionato e che tu abbia capito il senso del libro.
      Se e quando vieni a trovare i tuoi io sono qui.

      Elimina
  17. Sei di Terni, la città da cui anni fa sono scappata e che non ho mai sentito mia, dove ho passato gli anni del liceo e dove tutt'ora vivono i miei genitori. Incredibile davvero;-))

    RispondiElimina
  18. accidenti ma sei una scrittrice???wowwww dovra' essere un gran libro davvero...:)))

    RispondiElimina
  19. arrivo da Mamma Piky che ti ha fatto un'ottima pubblicità: spulcio un po' il tuo blog e leggerò il libro!!! brava!!!! ti seguo!!!

    RispondiElimina
  20. Congratulazioni!! Puoi essere fiera! Brava e ancora brava!

    RispondiElimina
  21. Ma che cosa bellissima!!! complimenti, ma sopratutto sono felicissima per te!
    lo andrò a cercare senz'altro!

    RispondiElimina
  22. Non me lo perderò assolutamente!! Complimenti ;-)

    RispondiElimina
  23. Complimenti dal più profondo del cuore!
    Spero che questo libro continui a darti grandi soddisfazioni!

    RispondiElimina