lunedì 8 luglio 2013

Post ad alto contenuto pubblicitario


Tempo fa sono stata contattata da una professionista esperta in comunicazione online che lavora per la Bepanthenol (azienda che realizza una linea di prodotti dedicati alla mamma e al bebè), chiedendomi se fossi interessata a recensire un kit di prodotti, qualora, provandoli, li avessi trovati di mio gradimento.

Alcune aziende strizzano l’occhio ai siti che si occupano di mamme e bambini poiché i temi trattati li rendono vicini a una quotidianità trasversale a molte donne: figli, mariti che latitano, lavoro, impegni, poco tempo a disposizione e amiche con cui condividere sentimenti umani, veri, compresa cellulite e smagliature.

E’ gradita l’ironia, nei siti come nella vita!

Personalmente, recensisco solo aziende di cui mi fido e prodotti che mi sembrano qualitativamente buoni o che mi incuriosiscono. Con il preciso accordo che, qualora non mi trovassi bene non avrei comunque peli sulla lingua. Mi sono innamorata dei prodotti bepanthenol e della sua filosofia quando mi è stato presentato un progetto editoriale che da voce alle mamme e soprattutto alle loro insicurezze. Il progetto racchiude varie testimonianze e i proventi del libro andranno alla fondazione Ariel.

L’azienda mi ha spedito un kit composto di: una schiuma spray antiscottature solari, una crema antismagliature e una pasta lenitiva.

Ho provato i prodotti e oggi voglio raccontarvi le mie impressioni.

Ho un marito biondo con la carnagione chiara, ma così chiara che spesso lo scambiano per un irlandese o uno scozzese. Direi che si abbronza, o meglio si ambra, ma è costretto a mettere alte protezioni stando al sole per pochissimo. Mio figlio è biondo come lui, ma direi, meno pallido. Fatto sta che, per evitare il ricorso al pronto soccorso per ustioni spendiamo un patrimonio in creme solari e dopo sole.

Inoltre, come quasi tutti gli uomini, diventa insopportabile alla stesura di ogni crema dopo sole che per noi è un lavoro a tempo pieno in vacanza.

La schiuma spray Bepanthenol ci ha aperto un mondo. La schiuma non è un doposole, ma una nano emulsione, sotto forma di spray che, applicata su scottature solari leggere fa miracoli! La schiuma, dona una piacevole sensazione di freschezza, calma istantaneamente il calore, il rossore e la tumefazione della pelle, tipica delle scottature solari decongestionando e idratando in maniera prolungata.

Fortunatamente abbiamo provato la schiuma solo sulla pelle color astice di mio marito con effetti sorprendenti, ma se leggete il bugiardino, scoprirete che la stessa è consigliata anche per ustioni di lievi entità, come acqua bollente, vapore, superfici che scottano. Vi consiglio di tenerla a portata di mano perché è davvero un valido aiuto in caso di piccole scottature.

Ho invece usato la pasta lenitiva quando, entrando della sabbia nel pannolino di Dani, questa lo ha arrossato non poco. Ho voluto provare la pasta ed ho scoperto con piacevole sorpresa la capacità lenitiva della stessa. Poche ore dopo, al cambio del pannolino, l’irritazione era quasi completamente sparita.

E ora dedico queste righe alle mamme in attesa: ragazze prendetevi la crema antismagliature Bepanthenol perché è davvero valida. Ho provato la crema su di me e l’ho regalata a un’amica in dolce attesa. E’ cosa nota che le gravidanze, gli ingrassamenti o le perdite di peso e tutto ciò che comporta l’estensione della pelle, facilitano la comparsa delle antiestetiche striature che, purtroppo non tornano indietro.

Sicuramente è quasi impossibile cancellarle, ma rafforzare la pelle, renderla elastica e morbida si può fare con un visibile miglioramento della sua compattezza e la crema in oggetto, credetemi, aiuta molto in questo senso, meglio di un trattamento al collagene! Ma se è difficile, rimuove le smagliature è sicuramente più facile prevenirle sul nascere e la crema in questione, a detta della mia amica al quinto mese di gravidanza che l’ha provata per due volte al giorno mattina e sera, rende la pelle del ventre e del seno elastica e morbida.

Credo molto al passaparola e spero di esservi stata utile dandovi questi suggerimenti.

Di solito sono parca nel dare giudizi, ma questa volta sono contenta di fare un’eccezione.

 

 




 

11 commenti:

  1. Anch'io ho usato la pasta lenitiva per mia figlia e la trovo eccellente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credevo e invece sono rimasta entusiasta!

      Elimina
  2. anchio qualche settimana fa ero stata contattata.
    per provare i prodotti..
    ho rifiutato e mi sono un po' pentita...:(
    ma sai fidarsi online dare indirizzi...non e' tanto simpatico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sul l'essere sempre in guardia, non si sa mai. Ma Sara, la persona che mi ha contattata e stata molto,professionale e mi ha ispirato fiducia. Chiedo sempre e cerco di informarmi prima di dare l'indirizzo. Fino ad ora non mi sono pentita. Spero di non dovermi ricrede.
      Un bacio

      Elimina
  3. ne ho già sentito parlare un gran bene e ne avrei bisogno per mio marito, che nonostante sia scuro di pelle, cioè non scurissimo ma le origine greche si fanno sentire e si abbronza anche solo se si affaccia sul balcone a salutare il vicino, ebbene ieri è andato su un ghiacciaio a 2000 metri senza protezione, senza bandana, senza cappellino (dimenticato a casa) non ti dico in che condizioni è rincasato! Ah per chi non lo sapesse, mio marito è senza capelli (e io lo adoro così, ma lì le bruciature sono potenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra, crediti l'emulsione spray e' davvero buona. Te lo dice la moglie di un biondo tendente al rosso che si scotta solo se lo guarda, il sole!

      Elimina
  4. Li ho provati pure io e concordo su tutto!!!

    RispondiElimina
  5. Concordo!! Per il sederino di N.E. uso solo quella.
    E per chi come me è una patita di tatuaggi... la crema Bepanthenol è la migliore per la cicatrizzazione!! ;)

    RispondiElimina
  6. Ottima l'ho scoperta da poco e devo dire che non intendo cambiare prodotto per il futuro :)

    RispondiElimina
  7. uhsi si la conosco, quella antiscottature la usiamol da sempre, anche per gli adulti, e' davvero ottima! Magari provo anche le altre...

    RispondiElimina