martedì 18 febbraio 2014

Brutte persone


Che fosse una giornata storta dovevo capirlo dal numero delle volte in cui, questa notte, mio figlio mi ha svegliata. Che fossi un mostro, l’ho capito, quando, dopo la ventiduesima volta, ad intervalli di mezz’ora, anziché andare io da lui, gli ho gridato che sarei andata ancora, solo in caso di morte, di incendio, di alluvione o di invasione di cavallette, altrimenti, doveva venire lui da me.

E’ arrivato piano, piano. E’ sceso dal letto da solo, ha fatto, al buio, due gradini, ha girato l’angolo, camminato lungo il corridoio (che detto così sembra che ho una casa di una metratura da sogno, ma la realtà è diversa), è passato sopra al cane steso sotto al letto e piagnucolando si è lanciato verso il lettone, sopra di me.

A volte credo che la maternità, renda le donne, persone orribili.

Ma pure la mancanza di sonno.

24 commenti:

  1. Se può consolarti mia mamma all'undicesima volta, esausta, si dimenticò di tappare il biberon gettandomi in faccia la camomilla. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è successo anche questo. Con il latte!

      Elimina
  2. E' giornata mondiale dell'insonnia infantile oggi, Raf. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche da voi allora? Sono esausta...

      Elimina
  3. quando mia figlia gioca a "facciamo che io ero la mamma" vedo tutto il peggio di me...e che io ultimamente, diciamo da un anno circa, notti in bianco grazie al cielo non ne faccio più. ciò non toglie che a volte, ahimè e soprattutto ahiloro, venga fuori il mio lato peggiore, pure due a volte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui mi rifà il verso e poi mi dice di andare in punizione!

      Elimina
  4. Fidati che le brutte persone sono altre... e che tanta stanchezza può portare un momento di debolezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici? A volte vorrei non reagire male, essere più calma. Ma non sempre mi riesce

      Elimina
  5. Ma tu cosi stai stimolando il suo spirito di intraprendenza e stai crescendo un ometto indipendente e impavido. Guarda che lo dico per davvero eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo Sfolli mi sta a veni' su un teppista,altro che. Faccia d'angelo ma sotto sotto ci mette in riga tutti.

      Elimina
  6. Se non mi lasciano dormire, posso anche uccidere.
    E Ciccio a 12 anni ci è arrivato, no?!
    Eventualmente ti vendicherai bussandogli in camera alle 6 di mattina quando avrà 17 anni, questo gli promettevo io quando alle 5 di mattina si presentava da me con "giochiamo?!".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già mio marito gli vuole decurtare la paghetta per i soldi spesi per averlo che se gli entro anche nella stanza alle sei rischio di brutto!

      Elimina
  7. no, sei solo vera.
    E non fingi di essere la solita (falsa) mamma-donna perfetta.

    bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetta proprio no. Ma lo sai che ieri l'altro gli ho messo la scarpa destra sul piede sinistro e viceversa? La nonna, mia madre mi ha cazziata che non ti dico.

      Elimina
    2. le nonne invece si credono sempre perfette.
      noi ()figlie adulte) non lo siamo mai ai loro occhi.

      Elimina
  8. A me chiede se sono impazzita quando lo rimprovero
    Andiamo bene!

    RispondiElimina
  9. Se può consolarmi, neanche qui non si dorme, causa nano con febbre e tosse. E sgridarlo mentre ha gli occhioni lucidi, il naso che cosa e trema per la febbre fa sentire una m...da, però a volte non riesco proprio a trattenermi.
    Non è la maternità a rendere, ogni tanto, orribili, ma solo la mancanza di sonno!
    E le brutte persone sono altre, questo te lo posso assicurare!

    RispondiElimina
  10. La mancanza di sonno non hai idea di come fa diventare me, posso urlare in piena notte cose "orribili"..mio marito si vergogna pure con i vicini!

    RispondiElimina
  11. tutto vero. Ma ci sta. Lui è arrivato e tu ti sei sciolta comunque.

    RispondiElimina
  12. Anch'io sono una persona orribile...;-)

    RispondiElimina
  13. Ma guarda conoscendoti dal blog penso sempre tu sia una mamma orribile :)
    Un bacione brutta persona!

    RispondiElimina
  14. Cara Raffaella, non sei sola! Io, dopo notti a non dormire, stremata, gli urlo "5minuti e arrivo" così finché lui non cede... non ho più la forza fisica di alzarmi!!!

    RispondiElimina