lunedì 4 marzo 2013

Figli


Il primo
Il secondo
Insieme.
Dio non voglia, ma se servisse vorrei che fosse così.

23 commenti:

  1. somiglia anche al cane dell'altra storia di là.
    io ho un grandissimo amore per i cani, enorme!
    Meraviglia di foto, grazie.
    sandra frollini

    RispondiElimina
  2. E' vero. Quando ho visto la foto ho pensato al mio Gaspare. Non potrebbe mai stare lontano da Daniele. Si lascerebbe morire.

    RispondiElimina
  3. bellissimi tutti e due. anche a me ha commosso molto, quella storia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chissà quante altre ce ne sono di storie così che magari non conosciamo.

      Elimina
  4. Approvo pienamente il tuo commento relativo alla Pet Therapy. Hai colto in pieno il mio pensiero quando includi il tuo piccolo tesoro e l'altro tuo piccolo tesoro pelosetto in un'unica parola: FIGLI! Spesso però la gente non capisce e quando dico che l'amore che mi lega agli animali è pressochè identico a quello che mi legherebbe ad un bambino (se dovesse arrivare), mi guardano come se fossi una pazza visionaria da compatire o da ignorare e questo m fa incazzare!
    PS Bacia entrambi i tuoi figli per me. "Zia" Emme :***

    RispondiElimina
  5. Mi vien voglia di buttarmi li in mezzo con loro e riempirli di baci tutti e due!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo dire a nessuno...ma a volte lo faccio!

      Elimina
  6. Sì,pazze, visionarie, eccentriche, esagerate, folli.
    E che ci importa?

    RispondiElimina
  7. bhuauuaaaaaaa
    Le storie come questa qui mi mandano in corto circuito il cervello e me lo inondano di ormoni...che belloooo
    E che meraviglia anche i tuoi tesori :-)

    RispondiElimina
  8. amore allo stato puro. Tutti e due i tuoi cuccioli :)

    RispondiElimina
  9. una storia che commuove. e le foto sono da appendere!
    un abbraccio a te e ai tuoi bellissimi cuccioli

    RispondiElimina
  10. Sono meravigliosi, è un rapporto che va al di là dell'immaginazione. Chi non possiede un cane non può sapere la dedizione e l'amore che li lega!
    Tuo figlio è bellissimo!! Mi viene voglia di strapazzarlo di baci

    RispondiElimina
  11. Ciao!! Grazie di essere passata dal mio blog e del bellissimo commento che mi hai lasciato, mi ha fatto molto piacere!
    Anch'io sono mamma di un bimbo che il prossimo mese farà 2 anni e non sai come mi piacerebbe poterlo crescere con un animale. Purtroppo ora stiamo in affitto in un appartamento e non ci possiamo permettere di adottare nessun tipo di animale ma nei nostri progetti c'è spazio anche per un amico a quattro zampe!!
    Complimenti anche per il tuo blog, molto interessante e particolare. Ti avevo scoperta qualche tempo fa, credo di essermi iscritta ma nella mia bacheca non mi arrivavano mai gli aggiornamenti. Mi sono riscritta, vediamo se stavolta ti mette in elenco...
    Un saluto
    Letizia

    RispondiElimina
  12. le storie dei pelosi son sempre storie di profondo amore :o)

    RispondiElimina
  13. IO non amo i cani, anzi, ma amo i gatti e capisco quello che scrivi e vuoi trasmettere con quelle foto..perchè per me è lo stesso con i pelosetti piccoli che fanno miao!

    RispondiElimina
  14. Io adoro i cani, in particolare i cani grandi che puoi abbracciare. Sono entrambi stupendi, e anche noi chiamiamo Attila il nostro primogenito :)

    RispondiElimina
  15. che belli!!! Michy mi chiede spesso:"mamma io voglio un gatto a casa con me! gli voglio fare tante coccole!" purtroppo casa nostra e piccolina e tenere un animale in casa sarebbe una sofferenza ma se odvessimo mai cambiare casa o magari lasciare Roma per un posto più tranquillo prendere un bel cagnolino o gattino sarebbe la prima cosa che farei;-))

    RispondiElimina
  16. uno dei turni più belli fatti a lavoro è stato quando a neuroriabilitazione pediatrica(igiene e profilassi ospedaliera ferrea ma non sempre come da isolamento ematologico e trapianto!)mentre si tripudiava in stanza tra pannolini e cadute, ho scorto, e qui lo dico e qui lo nego, un cagnolino nascosto sotto il cappotto di un parente.
    sono responsabile di progetti, conosco bene i rischi e fosse mai...ma quel giorno, dopo aver dato uno sguardo veloce e fatto due calcoli di probabilità e catastrofi possibili in percentuali, sono uscita dalla stanza senza fare un fiato. e ho sorriso molto.

    RispondiElimina
  17. Avevi proprio ragione .... Leo sta meglio e siamo riusciti a portarlo fuori per un bellissimo we. Hai un bel blog ed una bella famiglia. Grazie di essere passata da noi. Ti aspettiamo ancora.

    Lelli Family

    RispondiElimina
  18. bellissimi!!!! il link non l'ho letto...mi metteva un po' d'ansia e non voglio neanche pensarci...
    comunque credo che i bimbi che crescono con gli animali abbiano una marcia in più :)
    modestamente io sono cresciuta con un cane e tanti gatti :)

    RispondiElimina
  19. I tuoi due figi sono fortunatissimi, Raffaella.

    RispondiElimina